Modellismo Figurini Shop - modellbaufiguren - scale model figures
 

Modellismo Ferroviario Figurini Shop

Share

FREE SHIPPING WORLDWIDE

 

                       on the left side you see the Figures in different Scales

 

    please klick on the links on the left side to get to the shoppingcarts

 
PayPal Logo
Scenari per modellismo

Scenari per modellismo


A volte non si vedono accanto alle belle locomotive e agli edifici, ma se il modellino ferroviario non include nessun figurino, la disposizione apparirà priva di vita. Queste figure danno un tocco di vivacità al vostro modello. E proprio come nella vita reale, ci possono essere enormi differenze.  Nel mondo del modellismo si classificano i modelli sulla base dello scartamento delle rotaie, da Z a G. Noi offriamo tutte le misure, dai figurini per scartamento 2 (circa 78 mm), chiamati anche in scala G, alla scala Z (7 mm). Alcuni modellisti preferiscono acquistare figurini non dipinti, per poterli dipingere loro, mentre altri comprano modelli già dipinti.

Figurini dipinti rr o non dipinti. Se ne avete bisogno, entrate e acquistate i nostri figurini a basso costo. Noi crediamo nella colorata allegria del mondo dei giocattoli. Figurini finemente dettagliati e dipinti. I nostri personaggi sono finemente dettagliati e dipinti in diversi colori. Abbiamo passeggeri seduti, viaggiatori, animali in tutti i normali standard H0, tt fino a N e Z. I nostri campioni vanno da una scala 1:22.5 fino a 1:200, spaziando tra tutti i generi con un'enorme quantità di personaggi e diversi livelli di qualità nella pittura.

Noi siamo dei produttori di figurini in Z, N, TT, HO, OO, O, G, scartamenti 1 e 2. Questi incredibili articoli sono dipinti a mano e sono disponibili in una grande varietà di pose per rispondere alle esigenze di tutti i progetti. Inoltre non ci sono due modelli perfettamente identici poiché sono tutti dipinti a mano. Ciò rende più facile avere gli stessi motivi con più figurini di diversi colori.
Completa le tue scene e dà loro vita con queste convenienti opere d'arte disponibili in tutte le scale. Scolpite con grande livello di dettaglio, esse aggiungono colore, interesse e un tocco di umorismo alla vostra disposizione. I nostri figurini hanno quel fascino naturale e quell'aspetto realistico che veramente ruba l'attenzione!

Naturalmente, come saprete già, uno degli elementi più importanti del vostro modello ferroviario è lo scenario. I trenini proprio non hanno l'aspetto giusto se non c'è dietro uno sfondo di qualità. Attualmente c'è una grande varietà di scelta per quanto riguarda gli elementi scenografici disponibili all'acquisto, incluse case, alberi o auto.  E' probabile che sarete veramente sorpresi dalla gran quantità di articoli scenografici che potrete trovare in gran parte dei negozi di modellismo. Per iniziare, è consigliabile iniziare con uno scenario più basilare, composto essenzialmente di un panorama fatto di erba e alberi e forse qualche edificio, casa o stazione. La quantità effettiva di elementi di scena che potete comprare e utilizzare dipende dalla vostra esperienza, oltre che dal vostro budget: alcuni di questi articoli possono essere particolarmente costosi.

Se decidete di comprare degli articoli per scenari, vi suggerisco di comprarne della migliore qualità; alberi e edifici sono tra gli elementi più importanti di un modello ferroviario a cui prestare particolare attenzione. La maggior parte dei modellisti professionisti non comprano gli scenari tutti in una volta ma preferiscono distribuire l'acquisto nell'arco di diversi mesi o anche anni, se il modello è particolarmente complesso. In questo modo si ha più tempo per costruire un modello di qualità e anche di ammortizzare i costi.

E' vero, è difficile scegliere e comprare i modelli più adatti per ogni scenario, soprattutto all'inizio. Ma se si ascoltano i consigli dei più esperti e si selezionano gli elementi di maggiore qualità non si dovrebbero avere grossi problemi e molto presto avrete il perfetto modellino ferroviario!

Quindi se volete veramente risparmiare, visitateci all'indirizzo http://www.modelleisenbahn-figuren.com
 
 



La Scala G nel modellismo ferroviario, chiamato anche fermodellismo, indica tutti i treni modello che circolano su un binario con scartamento di 45mm con rotaie di sezione grande alte fino a 8,5mm , classificate codice 330 cioè 330 millesimi di pollice, adatti anche all'uso all'aperto.

 

È conosciuta anche col nome di LGB, dal nome della ditta che l'ha inventata nel 1968, la Lehman Patentwerk, col marchio Lehmann Gross Bahn (grande ferrovia Lehmann).

 

In origine è stata progettata per essere robusta, anche a scapito della precisione dei dettagli e adatta ai bambini e utilizzabile anche in casa. Anche i treni generalmente possono funzionare in condizioni difficili come la pioggia o la neve. Il raggio di curvatura minimo per molti modelli è di solo 0,6m.

La scala 0 (zero) è la scala di riduzione 1/43,5.

 

Nel modellismo ferroviario è una delle scale meno diffuse a causa dello spazio occupato da impianti e materiale rotabile e la distanza tra le due rotaie del binario è di 32mm mentre è invece una delle più diffuse nell'automodellismo statico.

 

La sua introduzione risale ai primi anni del XX secolo grazie al costruttore tedesco Märklin ed ha avuto successo fino alla fine della seconda guerra mondiale quando divennero comuni le scale di riduzione maggiori.

La scala 00 (zero zero o doppio zero) ha un rapporto di riduzione 1/76 ma utilizza uno scartamento normale di 16,5 mm, ovvero quello della scala H0.

 

È utilizzata specialmente in Gran Bretagna, dove viene definito anche rapporto "millimetri/piedi".

 

I puristi della scala 1/76, comunque, non usano lo scartamento commerciale, ma sostituiscono gli assali con scartamento 16,5 millimetri con quelli da 18,88 millimetri, perlopiù riprodotti artigianalmente.

La scala H0 è una scala di rappresentazione utilizzata nel modellismo ferroviario che ha un rapporto di riduzione 1/87.

 

Lo scartamento è di 16,5 mm. Una derivazione è l'H0m con scartamento ridotto di 12 mm e l'H0e con scartamento ridotto di 9 mm. Le regole date dalle associazioni internazionali dei modellisti applicano questo scartamento ridotto alle riproduzioni degli scartamenti reali da 1250 mm a 850.

 

Il nome deriva dal tedesco Halb-null (metà-zero). Introdotta nell'anno 1930 nel Regno Unito, all'inizio come alternativa alla scala 00, trova popolarità alla fine degli anni cinquanta, quando iniziò a declinare il trenino giocattolo in favore di un maggiore realismo nella riproduzione dei dettagli. Negli anni sessanta supera come popolarità la scala 0. Attualmente l'H0 è molto popolare in Europa e nell'America settentrionale.

 

In particolare in Italia, dopo le traversie della Rivarossi le aziende che sono presenti sul mercato (Acme, OsKar) presentano modelli esclusivamente in scala H0

La scala TT è una scala di rappresentazione utilizzata nel modellismo ferroviario che ha un rapporto di riduzione 1:120 secondo le Norme Europee di Modellismo Ferroviario (NEM) e della National Model Railroad Association (NMRA). Lo scartamento standard è di 12 mm. Nella classificazione ufficiale delle scale modellistiche, la scala TT, che corrisponde a circa due terzi della più nota e diffusa scala H0, si trova tra la scala N (1:160, scartamento 9 mm) e la scala H0 (1:87, scartamento 16,5 mm). Il nome della scala deriva dall'inglese TableTop, a indicare il minor spazio necessario rispetto alla più nota diffusa scala H0.

La scala N è una scala di rappresentazione utilizzata nel modellismo ferroviario che ha un rapporto di riduzione 1:160 secondo le Norme Europee di Modellismo Ferroviario (NEM[1]) e della National Model Railroad Association (NMRA). Lo scartamento standard è di 9 mm, da cui deriva il nome della scala, essendo N l'iniziale del numero "Nove" in varie lingue europee. Nella classificazione ufficiale delle scale modellistiche, la scala N, che corrisponde a circa metà della più nota e diffusa scala H0, si trova tra la scala Z (1:220, scartamento 6,5 mm) e la scala TT (1:120, scartamento 12 mm).

La Scala Z - nel modellismo ferroviario la scala Z indica un rapporto di riduzione reale/modello 1:220. Questa scala è la più piccola attualmente in commercio. Lo scartamento è di soli 6,5 mm. Fu introdotta nel 1972 dalla casa tedesca Märklin dall'ingegnere capo Helmut Killian. La lettera Z era stata scelta pensando che, nel futuro, non fosse possibile realizzare modelli commerciali più piccoli della Z. Ha avuto grande diffusione nei paesi di area germanica e negli Stati Uniti, mentre in Italia non ha riscosso il successo che si merita, raccogliendo solo alcune centinaia di appassionati. Essendo il materiale di questa scala molto piccolo, si possono costruire diorami completi in poco spazio, e persino nelle valigie. A causa delle dimensioni ridotte, del peso ridotto delle locomotive, a volte sorgono problemi con i meccanismi delicati delle locomotive, in particolare la presenza di polveri e sporcizia sui binari che possono impedire la trasmissione di energia tra la ruota e rotaia. Una manutenzione accurata e corretta è necessaria per un funzionamento privo di problemi. Il sistema di alimentazione è a due conduttori in corrente continua, alla tensione di 10 Volt. La produzione in scala Z, e la realizzazione di plastici da parte delle associazioni, è regolata dalle Norme NEM (Normen Europäischer Modellbahnen)

Modelismo ferroviario persone shop. La scale – z,n...

Modelismo ferroviario persone shop. La scale – z,n,tt,h0,ho,00,oo,0,oo,1,I,2,II,g,LGB – persone.



Modellismo Ferroviario Figure Shop. Escala – z,n,tt,h0,ho,00,oo,0,oo,1,I,2,II,g,LGB – Figuras.

 

Noi siamo dei produttori di modellismo figurini in Z, N, TT, HO, OO, O, G, scartamenti 1 e 2. Modellismo figurini shop.